DSCN8978_edited.jpg

SE POSSIAMO SOGNARLO,
POSSIAMO FARLO, INSIEME!

Donare leggerezza , buonumore e risate , offrendo anche pillole di pratiche di BenEssere e consapevolezza per vivere sempre al meglio la nostra vita e quella delle persone che ci circondano. Questo è l’obiettivo con cui abbiamo dato vita a Joy News, il Tg delle Belle Notizie in onda ogni sabato sul web, un progetto che avevamo in mente da tanto tempo e che ha trovato la luce in questo momento, proprio per arginare l’infodemia legata al Covid 19 , un surplus di notizie spesso infondate che generano confusione, paura e minano la salute pubblica. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per portare avanti questo progetto per la Bellezza e il Bene Comune !
 


Ogni puntata di Joy News è dedicata a un tema, a cui è legata una struttura così composta: sommario ; bella notizia ; pillola da 1 minuto; esercizio da fare a casa; intervista doppia ; rubrica dei telespettatori (Il mondo sarebbe più bello se!); risata della settimana; invito a partecipare. Tra i temi finora affrontati da Joy News ci sono Risata, Gratitudine, Gentilezza, Empatia, Abbraccio, Generosità, Amicizia, Unione, Connessione, Sogno. Seguiranno tanti altri “joyosi” temi a sorpresa , alla cui scelta puoi contribuire anche tu, così come puoi comparire in video, partecipando alla rubrica “Il mondo sarebbe più bello se!”.

Guarda qui la puntata sul SOGNO


Perché è importante sostenerci

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo". Questa è la frase che più ci rappresenta e che ti chiediamo di fare anche tua, scegliendo di sostenere il nostro progetto , in modo da poter continuare a diffondere belle notizie e pratiche di BenEssere. In questo modo, insieme, possiamo diventare l’antidoto all’infodemia e alla paura che ci circonda e che può finire per paralizzarci , producendo quelle sostanze chimiche come il cortisolo che generano nel nostro corpo ansia e stress ed indeboliscono il nostro sistema immunitario. Al contrario, le belle notizie generano nel nostro corpo quella chimica positiva indispensabile per migliorare il nostro stato d’animo e rinforzare le difese immunitarie .

L’obiettivo

Vorremmo poter registrare puntate per tutto il 2021, in modo che il nostro progetto prenda il volo! I fondi raccolti saranno destinati in particolare a:

  • il noleggio dello studio dove registriamo;

  • la post produzione ;

  • la grafica ;

  • l’ addetta stampa per veicolare al massimo le puntate.

Se non riusciremo a raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati, in ogni caso faremo in modo di raccogliere quanti più fondi possibili, per dare quanta più linfa al nostro progetto.
 

Che cosa sono l’infodemia e il fenomeno del negativity bias?

Ma che cosa è un’ infodemia ? Come specifica lo stesso vocabolario Treccani “è la circolazione di una quantità eccessiva di informazioni, talvolta non vagliate con accuratezza, che rendono difficile orientarsi su un determinato argomento per la difficoltà di individuare fonti affidabili”, a partire da un neologismo coniato dalla stessa Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) nel febbraio 2020 , al diffondersi del Covid19. Ciò significa che il pericolo deriva non solo dal virus ma anche dal dilagare della cattiva informazione e delle “fake news”, che deformano la realtà, minando la salute pubblica, a livello fisico e mentale , secondo quello che è il fenomeno scientifico del negativity bias, cioè la tendenza tutta umana a prestare maggiore attenzione agli stimoli negativi piuttosto che a quelli positivi.